facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Sisnero
Sisbianco
Sisbianco

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

MuciaraFestival-Bannerstretto

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Cannes 2021: i film più attesi e i titoli da non perdere dell'edizione 74

08/06/2021 01:13

Samantha Ruboni

Festival, Festival di Cannes, cannes2021,

Cannes 2021: i film più attesi e i titoli da non perdere dell'edizione 74

A giudicare dai film presentati, questa Edizione 74 del Festival di Cannes non ci deluderà

Dopo la cancellazione dell’evento nel 2020, tutti eravamo in attesa del Festival di Cannes 2021: a giudicare dai film presentati, questa Edizione 74 non ci deluderà

 

Nel 2020, causa pandemia, il Festival del Cinema di Cannes non si è svolto nè in presenza nè online. Eravamo quindi tutti in attesa di questa edizione 2021 della rinascita. Lo scorso 3 giugno si è tenuta l’attesissima conferenza stampa, dove sono stati resi noti i titoli parte del 74esimo Festival di Cannes che, eccezionalmente, si terrà dal 6 e il 17 luglio 2021. Vi facciamo un piccolo riassunto dei film che stiamo più aspettando e di quelli da tenere d’occhio.

I più attesi del Festival di Cannes 2021

Il primo titolo che balza all’occhio, a un anno dal rilascio del primo trailer, è sicuramente The French Dispatch di Wes Anderson. Ma se Anderson e le sue simmetrie proprio non vi vanno a genio, non vi preoccupate: tanti altri autori e autrici gli fanno compagnia in questa edizione numero 74.

 

Tra i titoli in competizione abbiamo Flag Day di Sean Penn, Red Rocket di Sean Baker, The worst person in the world di Joachim Trier. E anche l’Italia avrà il suo momento di gloria grazie al ritorno in competizione di Nanni Moretti con il suo nuovo film Tre Piani.

tre-piani-moretti-cannes-2021-1622819044.jpg

Il concorso ci offre anche perle meno conosciute ai più, che vi consigliamo di tenere d’occhio: Par un demi clair matin di Bruno Dumant, Bergman Island di Mia Hansen – Love e Titane di Julia Ducournau. Tra gli autori "veterani" del Festival c'è François Ozon con Tout s’est bien passè, Paul Verhoeven con Benedetta e Leos Carax con Annette, film d’apertura di questa edizione 74. Altra grande segnalazione è il documentario di Todd Haynes sui Velvet Underground, che verrà presentato Fuori Concorso.

Cannes 2021: le perle di Un Certain Regard

La categoria Un Certain Regard negli anni ci ha sempre regalato grandi emozioni. La sezione include esordi o opere innovative e originali di autori e autrici giovani e pieni di nuove idee: anche nel 2021 è da seguire con interesse. Grande atteso è Kogonada con After Yang: un film fantascientifico indipendente con protagonista Colin Farrell. Vi segnaliamo inoltre Bonne Mère di Hafsia Herzi.

19390830342217382278470814532425550950158743n-1622819313.png

Un altro grande momento sarà la Palma d’Oro alla carrieraJodie Foster, un’attrice che noi amiamo molto e che è sempre stata in grado di regalarci interpretazioni intense e brillanti. 

Per saperne di più il sito ufficiale di Cannes, dove potete trovare tutti i titoli che faranno parte della manifestazione. 

schermata2021-06-08alle01-10-53-1623107481.png

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

Drive-in

Supporta SilenzioinSala.com

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder