facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

The Bay

06/23/2013 10:00

Paolo Sammati

Recensione Film,

The Bay

Donna Thompson, reporter alle prime armi, racconta il 4 luglio nella cittadina Chesapeake Bay, Maryland...

22811-.jpeg

Donna Thompson, reporter alle prime armi, racconta il 4 luglio nella cittadina Chesapeake Bay, Maryland. La festività procede attraverso svariate attività fino al repentino cambio d’atmosfera: lo scoppio di un’epidemia, dovuta ad un parassita, che velocemente si diffonde tra tutta la popolazione della cittadina americana.


Quando gli venne commissionato un documentario sul disastro ecologico di Chesapeake, Barry Levinson si dimostrò fortemente interessato, ma era consapevole del fatto che esistesse già un ottimo lavoro di front line sull’argomento, Poisoned Waters, e che nonostante questo l’opinione pubblica non avesse mosso un dito per mobiliarsi a favore della bonifica della zona dai rifiuti tossici. Eppure l’argomento gli stava maledettamente a cuore, serviva solo una maniera diversa per affrontarlo. Questa è la genesi di The Bay, un film che, inserendosi nel genere del "mockumentary”, ossia il finto documentario battuto in questi anni da film come Paranormal Activity, si propone non solo di intrattenere il pubblico impaurendolo, ma anche di disturbarlo ben oltre la visione della pellicola stessa: sulla strada di ritorno verso casa, durante le notti insonni, poiché la minaccia descritta da Levinson è reale e tutt’altro che improbabile. L’horror come strumento di sensibilizzazione riguardo alla tematica ambientale è un’ottima trovata ed è certo un fattore indicativo della capacità del regista settantunenne acclamato in passato per Rain Man (1988) e Bugsy (1991), di rigenerarsi e riciclarsi. La forma stilistica scelta porta, in questo caso, ad un film iperrealistico, montato con del finto materiale ritrovato (tecnica del found footage), girato con camere commerciali come gli iPhone e le fotocamere Point and Shoot, in modo da assicurare il linguaggio visivo autentico del filmato amatoriale.


Lo spettatore sarà portato a riflettere non solo sull’inquinamento e sugli effetti dello sfruttamento intensivo delle risorse naturali, ma anche sulla situazione dell’industria delle carni (il parassita killer ha la sua origine all’interno di un’azienda avicola, dove il mangime viene arricchito da sostanze chimiche che velocizzano la crescita dei polli) e soprattutto sul ruolo giocato riguardo tali tematiche dalle istituzioni pubbliche. Citando infatti precedenti ingombranti come Lo Squalo, Levinson descrive la noncuranza delle autorità e la loro tendenza all’insabbiamento in nome dei propri interessi (in questo film come in quello di Spielberg, il turismo). Nonostante la comunanza di genere (e di produttori, Oren Peli e Jason Blum) The Bay è un'opera profondamente diversa dalla saga di Paranormal Activity, poiché in grado di sensibilizzare il pubblico senza immagini splatter e schizzi di sangue, oltretutto catturando l'attenzione anche degli appassionati dell’horror più puro.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder