​CONTATTI


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Sisnero

CONTATTI

Piano9logobianco
Piano9logobianco

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

David di Donatello, cosa aspettarci dopo 63 anni: nomi, numeri e curiosità degli Oscar italiani

2018-03-21 11:42

Andrea Desideri

Articoli, Festival,

Stasera i bDavid di Donatello/b tornano su Raiuno...

Stasera i bDavid di Donatello/b tornano su Raiuno. Dopo le recenti manifestazioni targate Sky, l’evento riapproda sulla tivù pubblica. Il David, giunto alla sua 63esima edizione, viene inevitabilmente paragonato all’Oscar: per l’Italia l’occasione di chiamare a raccolta gli addetti ai lavori, per avere un quadro (più o meno) completo della situazione produttiva nel nostro paese.


Se da una parte ci si aspettava un ritorno sulla televisione di Stato, dall’altra per questi David Rai c’è molta curiosità: le ultime edizioni, più goliardiche, ma non per questo meno istituzionali, hanno avuto ritmo; complice anche la figura di Alessandro Cattelan, vicino a un modello americano di conduzione (molto veloce e con un pizzico di sfacciataggine). Quest’anno Carlo Conti – a Viale Mazzini hanno scelto il volto di punta della rete ammiraglia – saprà fare lo stesso?


La giuria – parte imprescindibile della manifestazione – sarà composta da degni rappresentanti dell’Accademia del Cinema Italiano (esattamente come avviene negli Stati Uniti d’America, con l’Academy). All’interno del concorso, grande risalto anche - e soprattutto - alle maestranze: passerella, con il dovuto riconoscimento, per sceneggiatori, registi e tecnici.


img


Impossibile trascurare qualche statistica: a vincere il maggior numero di premi, in sessantadue edizioni, è stato La ragazza del lago di Andrea Maioli. Opera che si è aggiudicata ben 10 David su 15 candidature. Per quanto concerne gli attori, i più premiati restano Alberto Sordi e Vittorio Gassman, che si sono aggiudicati ben 7 David come migliori attori protagonisti.


Segue a ruota Margherita Buy, che ne ha vinti altrettanti (su 16 candidature totali), ma suddivisi differentemente: 5 come protagonista (per Viaggio sola, Giorni e nuvole, Fuori dal mondo, La stazione e Mia madre) e 2 come non protagonista (Caterina va in città e Manuale d’amore).


Subito dietro la Buy, troviamo un’icona come Sophia Loren che, negli anni, ne ha raccolti 6 come attrice protagonista. Restano a quota 5 Monica Vitti e Marcello Mastroianni. Valerio Mastandrea raggiunge il record di 11 candidature negli ultimi undici anni, portando a casa soltanto 4 David. Così come Giancarlo Giannini, Nino Manfredi e Toni Servillo.


img


Carlo Verdone ha vinto tutte le statuette disponibili (miglior attore protagonista e non, regista, sceneggiatore e miglior film) mentre Francesco Rosi è il regista che ne ha vinti più di tutti (6), con Federico Fellini, Nanni Moretti e Marco Bellocchio in testa nella classifica del maggior numero di candidature (7).


In 62 anni una donna non ha mai vinto il David per miglior regista. Neanche Lina Wertmüller, scandalosamente mai nominata e nel 2010 “risarcita” con un David di Donatello alla carriera. Tra i compositori, quello che ha vinto il maggior numero di premi è ovviamente Ennio Morricone (9), seguito da Nicola Piovani, Armando Trovajoli e Franco Piersanti (3).


img


Quest’anno, il cinema di casa nostra è guidato dai Manetti bros. Il loro Ammore e Malavita ha raccolto ben 15 candidature, seguito da Napoli Velata di Ferzan Ozpetek con undici. Qualcosa di innovativo c’è, nell’edizione 63: i due film più nominati sono, a loro modo, reinvenzioni del crime. Un musical e un romanzo passionale. Vedremo se il maggiore consenso lo otterrà proprio chi ha saputo rinnovare i canoni attraverso contaminazioni di stile e prospettiva.


www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Quickly engage integrated total linkage whereas backward-compatible methodologies.

Efficiently synergize state of the art interfaces vis-a-vis value-added services. 

Create Website | Free and Easy Website Builder