​CONTATTI


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Sisnero

CONTATTI

Piano9logobianco
Piano9logobianco

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Festival CinemAmbiente: la 21esima edizione a Torino dal 31 maggio al 5 giugno

2018-05-29 08:57

Redazione

Articoli, Festival,

Torna il più importante Festival di cinema ambientale in Italia: quest’anno sono 118 i film in programma, affiancati da incontri, eventi e ospiti internazionali

Programma da record per il bFestival CinemAmbiente/b 2018: la più importante rassegna di cinema ambientalista - a Torino dal 31 maggio al 5 giugno - vanta quest'anno un cartellone di 118 film, selezionati tra 3200 titoli. Tra i temi dell'edizione 21 del Festival ci sono il rapporto tra uomo, scienza e tecnologia; la sostenibilità e i cambiamenti; ma anche l’informazione e la comunicazione, la salute, i diritti dei cittadini, la privacy e la democrazia.


Il concorso comprende 4 sezioni – Concorso internazionale documentari, Concorso internazionale One Hour, Documentari italiani, Concorso internazionale cortometraggi – mentre all’interno di Panorama sono incluse le pellicole fuori dalla competizione. Inoltre è presente una ricca sezione cortometraggi, eventi speciali, incontri con esperti e ospiti internazionali.


img


L’attenzione è, ovviamente, riservata a film che denunciano le violazioni e promovono la salvaguardia del pianeta come Anote’s Ark di Matthieu Rytz, film di apertura del Festival, girato nell’arcipelago di Kiribati, luogo simbolo della devastazione climatica. Più intima, invece, l‘opera scelta come chiusura della manifestazione: In Praise of Nothing di Boris Miti?, una riflessione sul nostro Pianeta, narrata da Iggy Pop.


In concorso tra i documentari titoli come The Last Animals, che racconta la fotografa Kate Brooks e la sua battaglia contro il bracconaggio e il commercio illegale di avorio; Blue, dell’australiana Karina Holden, un viaggio tra i pericoli che minacciano gli oceani (plastica, spazzatura ma anche pesca non selettiva); Genesis 2.0, un avventuroso racconto sulla clonazione a partire dal ritrovamento di una carcassa di mammuth nelle isole della Nuova Siberia.


Su tutt’altri temi viaggia Do You Trust This Computer?, documentario che esplora le nuove frontiere della tecnologia digitale. Mentre tra gli italiani Il Monte delle formiche di Riccardo Palladino racconta un curioso fenomeno naturale: quello delle "nubi" di formiche alate. Nel concorso internazionale One Hour The Ancient Woods mostra il biologo Mindaugas Survila esplorare l’ultima porzione rimasta di un’antica foresta lituana; L’Empire de l’or rouge ripercorre la storia del pomodoro e della sua industrializzazione.


img


La chiusura dell’edizione 2018 del Festival CinemAmbiente coincide - come tradizione - con la Giornata mondiale dell’ambiente indetta dall’ONU, quest’anno dedicata alla lotta alla plastica monouso: il Festival aderisce alla campagna internazionale di mobilitazione #BeatPlasticPollution. If you can’t reuse it, refuse it.


Novità di quest’anno è CinemAmbiente Junior, sezione autonoma nata per avvicinare le nuove generazioni ai temi ambientali: il programma di proiezioni per le scuole è composto da 17 titoli ispirati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 promossa dall’ONU, nonché di un concorso cortometraggi rivolto agli studenti, che ha registrato la partecipazione di oltre 300 opere da tutta Italia.


Il Festival è organizzato dall’Associazione Cinemambiente e dal Museo Nazionale del Cinema. Informazioni e programma completo sono sul {a href=http://cinemambiente.it}sito ufficiale{/a}


www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Quickly engage integrated total linkage whereas backward-compatible methodologies.

Efficiently synergize state of the art interfaces vis-a-vis value-added services. 

Create Website | Free and Easy Website Builder