facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Sisnero

MENU

​CONTATTI

NEWS

Piano9logobianco
Piano9logobianco

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

CONTENUTI IN EVIDENZA

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

Venezia 74: Aronofsky, Suburra e tanto cinema italiano

2017-12-04 22:32

Valentina Pettinato

Articoli, Festival,

Anche quest'anno vi diamo appuntamento al Lido dal 30 agosto al 9 settembre, per seguire con noi la 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia

Un’edizione dark, che strizza l’occhio al cinema americano, quella del 74esimo Festival del Cinema di Venezia, che inizia il 30 agosto e finisce il 9 settembre 2017. Partiamo subito col parlare della presenza del nostro paese. Ben quattro i film italiani in concorso: Ammore e Malavita dei Manetti Bros, Una famiglia di Sebastiano Riso, Ella & John - The Leisure Seeker di Paolo Virzì e Hannah di Andrea Pallaoro.


Ma la presenza italiana non si esaurisce qui: anche la sezione Orizzonti ospiterà diversi film dei nostri autori di casa: Brutti e cattivi di Cosimo Gomez; La vita in comune di Edoardo Winspeare; Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli e il film di animazione Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone. Fuori concorso Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini; Diva! di Francesco Patierno; Nato a Casal di Principe di Bruno Oliviero, Evviva Giuseppe di Stefano Consiglio; Il Signor Rotpeper di Antonietta De Lillo e La voce di Fantozzi di Mario Sesti.


Tutto italiano anche l'evento dedicato alle serie tv: con la presentazione in anteprima delle prime due puntate di Suburra, prima serie italiana di Netflix.


img


Venezia74 non poteva fare a meno di ospitare la pellicola più chiacchierata del momento, non solo sui social: si tratta ovviamente di Dunkirk di Christopher Nolan, al quale sarà dedicato un evento di pre-apertura il 28 agosto all’Arsenale.


Il programma integrale della Mostra, comunicato in via ufficiale durante la conferenza stampa dal direttore artistico Alberto Barbera, è stato accolto con entusiasmo e molta curiosità.


L’apertura 2017 è affidata a Alexander Payne con Downsizing, ma tanti sono i nomi internazionali che promettono bene. Per citarne alcuni: Darren Aronofsky con Mother!, George Clooney con Suburbicon, Friedrick Wiseman con Ex Libris – New York Public Library. La Francia partecipa con pellicole di registi del calibro di Abdellatif Kechiche, Robert Guédiguian e l’opera prima di Xavier Legrand, Jusqu’a la garde. Ancora toni cupi ci attendono con l'ultimo lavoro di Guillermo Del Toro, The Shape of Water. Attesissimo anche il cinese Ai Weiwei con Human Flow. Novità di Venezia 2017, inoltre, è il concorso Venice VR – Virtual Reality che ospita la competizione di opere di realtà virtuale.


L'elenco di tutti i film di Venezia 2017, lo trovate sul {a href='http://www.labiennale.org/it/cinema/mostra/film/'}sito ufficiale{/a} del Festival. Come ogni anno Silenzio in Sala sarà al Lido per aggiornarvi con tutte le novità: seguiteci!


www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Quickly engage integrated total linkage whereas backward-compatible methodologies.

Efficiently synergize state of the art interfaces vis-a-vis value-added services. 

Create Website | Free and Easy Website Builder