facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Sisnero

​CONTATTI

MENU

NEWS

​CONTATTI

MENU

NEWS

Piano9logobianco
Piano9logobianco

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

CONTENUTI IN EVIDENZA

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

Halloween Night

2016-11-28 11:00

Maurizio Encari

Film,

Halloween Night

Un mockumentary non troppo originale ma discretamente spaventoso

37951-.jpeg

In prossimità della notte di Halloween un gruppo di amici decide di intraprendere un tour delle "case del terrore", attrazioni in voga negli Stati Uniti nelle quali gli avventori si trovano davanti a creature mostruose impersonificate da attori. Il viaggio on the road dei ragazzi, a bordo del camper di uno di loro, li conduce nei 6 giorni precedenti alla celebrazione in un una vera e propria escalation dell'orrore, finché non si imbattono in una location dove il pericolo sembra molto più reale del previsto.


Festa delle streghe, found footage e attrazioni orrorifiche: Halloween Night non va certo per il sottile nella sua elementare genesi narrativa, mettendo in scena un mockumentary non troppo originale ma discretamente spaventoso. La scelta dello stile di ripresa si rivela un'arma a doppio taglio, giacché pur regalando alcune sequenze ad alto tasso tensivo nei momenti più concitati, appare eccessivamente forzato nei novanta minuti di visione, con la videocamera sempre accesa anche quando non necessario, per introdurci con lo scorrere degli eventi nell'intimità del gruppo di protagonisti. Gli attori, vestendo i panni di loro stessi, riescono a delineare performance abbastanza naturali, trovando nella verosimiglianza dei rapporti un istinto empatico di non poco conto, lasciando che la base del loro legame sprigioni un forte senso ansiogeno nella parte finale, in cui il terrore si palesa non più in una mera finzione ma in una tragica realtà. Se la violenza è quasi del tutto assente o comunque lasciata fuori campo, la paura si affida a scelte facili ma efficaci nel repentino cambio di inquadrature da parte di chi riprende, generando un senso atavico d'orrore che lascia il segno in più occasioni. Non si può comunque non notare una pressante monotonia delle situazioni, tanto che tolto il claustrofobico epilogo, non si assiste ad altro che un continuo reiterarsi di visite alle haunted house, inframezzato dal resoconto del viaggio on the road compiuto dai nostri che, in fin dei conti, sembra che se la vadano proprio "a cercare".


www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Quickly engage integrated total linkage whereas backward-compatible methodologies.

Efficiently synergize state of the art interfaces vis-a-vis value-added services. 

Create Website | Free and Easy Website Builder