​CONTATTI


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Sisnero

CONTATTI

Piano9logobianco
Piano9logobianco

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Cercando la grande bellezza

2016-07-06 10:00

Eleonora Piazza

Recensioni Film, documentario, paolo sorrentino, la grande bellezza,

Cercando la grande bellezza

Il dietro le quinte del film premio Oscar diventa un documentario

36271-.jpeg

«La bellezza è penetrare un mistero, e questa ricerca ossessiva di svelare un mistero per me equivale a muovere la cinepresa» con queste parole Paolo Sorrentino introduce al pubblico la sua personale ricerca della grande bellezza, nei primi secondi del documentario di Gianluca Jodice. Cercando la grande bellezza, presentato al Festival del Film di Roma 2015, è stato proposto in sala in occasione dell’uscita in sala de La grande bellezza in versione integrale, con trenta minuti di scene inedite. Il regista conduce lo spettatore in un viaggio all’interno dei luoghi e delle suggestioni che hanno ispirato Paolo Sorrentino nel dirigere il film premio Oscar nel 2014.


Immagini del set in una Roma maestosa si alternano a colloquiali momenti tra i due registi, in un semplice salottino in cui Sorrentino, col suo perenne sigaro tra le dita, risponde alle domande di Jodice, di cui sentiamo soltanto la voce. Una serie di suggestioni tra autori, dalle quali si percepisce un’intensa condivisione nel processo di genesi del film. Jodice crea un racconto nel racconto regalando al pubblico una sorta di backstage, sulle tracce della verità. Ampie panoramiche vanno ad abbracciare le inquadrature dello stesso Sorrentino, incontrandosi a metà strada e svelando non solo gli attori in movimento ma anche tutta la vita brulicante del set. Ogni piccola intervista è elegantemente introdotta da una voce fuoricampo che legge alcune righe della sceneggiatura, illuminata da un’ipotetica fiaccola. Sorrentino racconta della sua adesione al realismo, che è possibile ritrovare nell’apparente assenza di trama del film poiché «nella vita non c’è una trama, esistono la nascita, la morte e qualche evento importante nel mezzo, ma non c’è trama». Menziona inoltre il suo rapporto con l’arte - spesso esaltata o smitizzata nel film - e con la religione che, a Roma, in particolar modo, acquisisce significato e apparenza al tempo stesso.


Jodice dedica molto spazio alla tematica che sembra essere in qualche modo fulcro e metafora dell’intero film: la festa. Sorrentino parla della festa come il momento in cui esorcizzare i dolori, lo stesso momento/evento dal quale tutti alla fine restano delusi con le aspettative tradite, ma dove si torna ogni volta, anche quando ci si era ripromessi di non tornarci più, perché esiste un «bisogno fisiologico dell’illusorio» che ci accompagna perennemente. L’intera vita è come una festa, a cui non ci si può sottrarre ma sorridere e stringere i denti, nella speranza di coglierla, questa grande bellezza. Interessanti le riprese che si alternano in questo momento del film: scene di ballo realmente realizzate sul set si intervallano a prove nelle palestre e in ambienti sicuramente più scarni di quelli luminosi e scintillanti della terrazza panoramica sopra via Veneto. Jodice racconta così, tramite Sorrentino, le meraviglie della regia, anche lì dove molto spesso prevale il nervosismo, ma soprattutto le meraviglie di una città in cui, dice, sembra di essere sempre in villeggiatura. Un documentario che trasmette, in maniera più esplicita e sicuramente districata, le stesse emozioni dell’acclamato film di finzione.


www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Quickly engage integrated total linkage whereas backward-compatible methodologies.

Efficiently synergize state of the art interfaces vis-a-vis value-added services. 

Create Website | Free and Easy Website Builder